Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for luglio 2012

Ombre – Francesca

l’oriente vede

tingersi sconosciuti

volti sui muri

***

Francesca

Immagine di Ivan Billy reali

Read Full Post »

 

si scioglie in pianto
la bruciante sconfitta –
lama nel cuore

Dedica alla coreana Lam Shin, protagonista di una dubbia sconfitta al torneo di spada femminile nel corso delle Olimpiadi di Londra.  La sua foto mi ha  fatto pensare  a un samurai in versione moderna.

Read Full Post »

tra cielo e mare

scintillante è l’abbraccio –

complice luna

***

Flavia 

(immagine dal web)

Read Full Post »

L’eco del mare

eco del mare –
la nostalgia si gonfia
simile all’onda

***

haiku di Flavia – foto di Lucia Griffo

 

 

 

Read Full Post »

Primo sole

sotto il pontile

l’ombra del primo sole

trema nell’acqua

***

(haiku di Flavia – foto di Francesca)

Read Full Post »

bassa marea
la vita va a frangersi
sull’arenile

passata l’onda
restano gusci vuoti
arsi dal sole

***

haiku narrativi di Flavia e Francesca

(immagine dal web)

Read Full Post »

sogni di sabbia
popolano un castello
in riva al mare

***

Flavia

(immagine dal web)

Read Full Post »

Toro nagashi* – Flavia

toro nagashi
le anime traghettano –
tornano al mare

lanterne accompagnano
il flusso della vita

***

Flavia

(immagine dal web)

La Tōrō nagashi (灯籠流し) è una cerimonia giapponese che consiste nel porre in un corso d’acqua barchette di cartatōrō è un sinonimo di lanterna in giapponese, mentre nagashisignifica “crociera,flusso acqueo”. Questa tradizione comincia durante l’ultimazione della Festività di Bon e consiste nel permettere ai trapassati di raggiungere l’altro mondo.

La cerimonia la si può celebrare durante altri giorni dell’anno – come per il bombardamento su Hiroshima o per chi morì durante il Volo Japan Airlines 123; oppure in altri luoghi del mondo, come nelle Hawaii, per commemorare i caduti della Seconda Guerra Mondiale.

La Festività di Bon prende luogo tra il tredici e sedici di Agosto o Luglio, in base al calendario a cui ci si attiene: le lanternine bianche indicano i morti dei tempi remoti. Nella tradizione giapponese gli uomini provengono dall’acqua, quindi le lanternine sono le anime dei morti che tornano al mare, loro genitore.

 

Read Full Post »

kimono e michiyuki* – Flavia

Haiku scelto dalla Pagina

HAIKU ANTICHI E NON

vento d’autunno

kimono e michiyuki –

primi brividi

***

Flavia

*michiyuki  : più lungo dello haori, è chiuso davanti e ha il collo squadrato. Usato dalle donne sopra il kimono per proteggersi dal freddo

http://www.casazen.com/giappone_tradizionale/vestiti_giapponesi.htm

Read Full Post »

Preghiera – Flavia

Sul mio tanzaku

preghiera di una madre –

gioia ai miei figli

***

Flavia

(immagine dal web)

Read Full Post »

Older Posts »